La fabbrica a 0 emissioni: sogno o realtà? I risultati del sondaggio alle PMI Venete

La fabbrica a 0 emissioni: sogno o realtà? I risultati del sondaggio alle PMI Venete

Vi ricordate il nostro sondaggio dedicato alle PMI del Veneto sulle tematiche Green?

Abbiamo dedicato un’attenzione particolare all’area produttiva cercando di determinare il grado di sensibilità delle aziende a tutte le possibili fonti di spreco comunemente esistenti in quest’area.

Abbiamo potuto così constatare che un’alta percentuale di aziende intervistate (vicina al 70%) misura sistematicamente i consumi elettrici e idrici e rileva la quantità di emissioni da camini.

Alla domanda se ci si preoccupa di gestire in modo efficiente gli impianti di processo, di distribuzione elettrica, termica e idrica, nonché gli impianti frigoriferi, più dell’80% delle aziende ha risposto in senso affermativo.

Tuttavia alla domanda se tale gestione è guidata da una precisa procedura interna piuttosto che essere lasciata alla buona volontà e al buon senso degli operatori, solo un numero limitato (inferiore al 30%) ha risposto positivamente.

L’attenzione agli impianti di aria compressa è invece minore: solo il 40% delle aziende dedica attualmente attenzione alla loro efficienza, anche se molte dichiarano di avere in programma interventi migliorativi a breve su questo tipo di impianti.


Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti, la ricerca evidenzia che un’elevata percentuale di aziende coinvolte (90%) pratica la raccolta differenziata dei rifiuti generati dalla produzione, li separa in aree ben delimitate e ne misura i quantitativi. Svolgono inoltre attività di formazione sul problema dei rifiuti nei confronti del loro personale e gestiscono un’adeguata programmazione dello smaltimento.

Una buona metà delle imprese protagoniste del sondaggio, tuttavia, non si serve di supporti tecnologici per la gestione dei rifiuti.

La fabbrica a 0 emissioni allora è sogno o realtà?

Diciamo che al momento è ancora una realtà modesta ma piccoli e costanti passi si stanno facendo!

La ricerca evidenzia come le nostre aziende abbiano dedicato particolare attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale della loro attività produttiva.

Il prossimo passo: fare un ulteriore lavoro di standardizzazione e di definizione procedurale dei comportamenti.

Scopri gli altri risultati, in termini di green marketing e sviluppo prodotto!

A breve il prossimo articolo sulla logistica verde!

__

GC&P  è una società di consulenza internazionale specializzata in servizi ad alto valore per le PMI

Share:
Vuoi restare sempre aggiornato su questo argomento?
Si! Iscrivimi alla newsletter
close-image