Opportunità di finanziamento alle imprese 3/3

FINANZIAMENTI A TASSO AGEVOLATO PER LE IMPRESE VENETE

La Regione del Veneto ha disposto una serie di interventi finalizzati al sostegno della liquidità delle PMI dei settori artigianato, industria, commercio e servizi, turismo, da attuarsi mediante i Fondi di Rotazione istituiti presso Veneto Sviluppo S.p.A.

Contributo erogato: l’ammontare del finanziamento può variare dai 15.000,00 Euro ai 500.000,00 Euro, a seconda del settore a cui appartiene l’azienda. Il tasso di interesse  sarà a quota zero per metà del finanziamento e del 50% del tasso normalmente applicato dalla banca per la parte rimanente.

Periodo di richiesta contributi: sportello aperto fino al 31 dicembre 2013  (salvo esaurimento delle risorse)

CONTRIBUTI PER LA FORMAZIONE

Le aziende possono finanziare la formazione del proprio personale aderendo ai cosiddetti fondi paritetici interprofessionali: in questo modo le imprese destinano alla formazione e all’aggiornamento dei propri collaboratori la quota pari allo 0,30% dei contributi versati all’INPS (il contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria).

Aderire a un fondo interprofessionale non comporta alcun onere aggiuntivo per le aziende perché il pagamento dello 0,30% è già vigente ed è in ogni caso obbligatorio.

L’adesione a uno dei fondi interprofessionali permette alle aziende di intervenire direttamente sulla gestione delle risorse destinate alla formazione, che altrimenti verrebbero gestite dal sistema pubblico.

Periodo di richiesta contributi: in ogni momento è possibile aderire ad un Fondo Interprofessionale

 

Per maggiori informazioni contattare Nada De Marchi: [email protected]

GC&P è una società di consulenza internazionale specializzata in servizi ad alto valore per le PMI

 

 

Share:
Vuoi restare sempre aggiornato su questo argomento?
Si! Iscrivimi alla newsletter
close-image